GELATO PROTAGONISTA DELLE NEWS DELL’ ESTATE

gelato protagonista

Attesa per la nuova campagna promozionale di Editrade

Aumenta il caldo e il gelato è protagonista sui mezzi di comunicazione.

In questo periodo, in particolare, imperversano soprattutto gli spot promozionali del gelato confezionato che ci vengono proposti a tutte le ore sulle principali TV nazionali.

GLI SPOT TV DEL GELATO CONFEZIONATO

Oltre ai soliti marchi di gelato conosciuti si sono aggiunte quest’anno anche nuove partnerschip tra aziende assai note che per attrarre i consumatori propongono gelati che richiamano prodotti del dolciario industriale molto noti come i Baiocchi, Ringo, Pan di Stelle, Loacker. Per non parlare della declinazione gelato dei brand di Ferreo come Ferrero indagineRocher, Estathè, Kinder Bueno e Pocket Coffee.

Il comparto del gelato confezionato viene poi sostenuto da studi e ricerche che sottolineano tutti gli aspetti positivi del prodotto e che poi inducono organi di stampa molto importanti ad affermare che “La maggioranza degli italiani preferisce consumare gelato confezionato, perché lo considera più sicuro delle alternative artigianali”.

Si potrebbe obiettare che ciò non corrisponde assolutamente al vero ma a livello artigianale non si rileva alcuna comunicazione altrettanto potente.

Anche se va rilevato come in certi spot pubblicitari del gelato industriale, cosi come in molte gelaterie fai date, si fa poi ricorso spesso proprio a claim che richiamano all’artigianalità per convincere il pubblico sulla qualità del prodotto …..senza che nessuno prenda posizione.

D’altro canto, come abbiamo più volte sottolineato, il gelato artigianale non è tutelato da alcuna normativa, anzi,  ogni volta si ipotizzi l’introduzione di qualche provvedimento in materia (proposte di legge, ecc.) c’è chi lo osteggia a causa dagli interessi contrastanti che caratterizzano la filiera.

La promozione del gelato artigianale è quasi sempre lasciata alle iniziative di singole gelaterie che enfatizzano i loro coni, coppette e granite, spesso preparati con frutta e prodotti del territorio,  e ciò è anche comprensibile in quanto il mercato di riferimento delle gelaterie artigianali è limitato ad un’ara circoscritta.

A FIRENZE CONTEST DE LA NAZIONE

In questo periodo ci sono alcune interessanti iniziative che fanno notizia come il contest ” Un gelato per l’estate” promosso dal quotidiano La gelato protagonistaNazione a Firenze, con la collaborazione di Confcommercio, con lo scopo di “accendere un riflettore su un pezzo importantissimo della nostra economia. La produzione del vero gelato artigianale rappresenta una peculiarità unica del nostro fare impresa. Il gelato è un alimento straordinario che, quando è di qualità come nelle tante gelaterie artigianali del nostro territorio, è giusto valorizzare”.

SUCCESSO DEL FESTIVAL DI RIVARA

maestri gelatieriUn buon successo lo ha avuto anche il recente Festival Nazionale del Gelato Artigianale di RivaraTO (3-5 giugno) dove 15 maestri gelatieri italiani, provenienti da numerose regioni d’Italia, senza che ci fosse una competizione tra loro, hanno fatto assaggiare le loro specialità, spaziando dal profumo di fieno del Tirolo al tartufo estivo dell’Umbria, dal passito di Caluso allo zafferano toscano.

ATTESA PER LA NUOVA CAMPAGNA DI EDITRADE

Per la promozione del Gelato Artigianale, a livello nazionale e non solo, c’è ora molta attesa per la meritoria campagna rivolta ai consumatori che anche quest’anno Editrade Srl propone a partire dal 21 giugno, primo giorno dell’estate, con la collaborazione di associazioni di categoria, fiere e numerose aziende di settore. Sono previste inserzioni sui media nazionali e spot TV.