UN GELATO PER L’ESTATE CONCLUSO IL CONTEST

gelato per lestate

Si è concluso in questi giorni il contest “Un Gelato per l’estate”, promosso dal quotidiano fiorentino La Nazione in gelato estatecollaborazione con Confcommercio Toscana, che, dal 27 maggio al 21 luglio, ha coinvolto gelaterie e consumatori.

Oltre a votare la gelateria preferita utilizzando gli appositi tagliandi pubblicati su La Nazione, l’iniziativa prevedeva anche la pubblicazione di una scheda dettagliata delle gelaterie indicate dai lettori, fatto sicuramente utile per far conoscere e promuovere le diverse attività partecipanti, tutte gelaterie con una produzione artigianale

Il contest “Un Gelato per l’estate” è stato vinto dalla Pasticceria Batoni di Firenze con 2571 preferenze,  che si è così aggiudicata il titolo di “Re del Gelato”.

Tra i primi 10 classificati troviamo poi, nell’ordine, la gelateria Street Cream, con 2478 preferenze, Gelatando di Firenze con 1426, Gelartisti con 1054, Vivoli con 858, il’ bar di Piazza con 441, La Rotonda gelato artigianalecon 399) La Carraia in Santa Croce con 343, Gelatando di Scandicci con 306 e la Gelateria Conti 290.

Al di là della competizione in sé, si è trattato sicuramente di una bella promozione del gelato artigianale.

Come riporta il quotidiano La Nazione, questo aspetto è stato, in particolare, sottolineato da Aldo Cursano, presidente di Confcommercio Toscana il quale, dopo aver ricordato come “Il gelato è un grande simbolo dell’estate e sopratutto dell’italianità, che da sempre porta gioia e felicità a grandi e piccini” ha sottolineato che “Con iniziative come questa vogliamo anche dare un volto a tutti quei maestri che da anni, con passione e dedizione, portano avanti una tradizione artigiana come quella del gelato. Troppo spesso, però, restano senza un volto, nonostante mettano amore in quello che fanno, facendone un motivo di vita. Dobbiamo mantenere alto il valore dei nostri artigiani”.

Fonte testo e immagini quotidiano La Nazione