TENDENZE 2022

tendenze 2022

Tendenze 2022. Come abbiamo sostenuto più volte, per un’impresa è fondamentale prestare attenzione – anche in gelateria – agli elementi che determinano le preferenze di acquisto dei consumatori in modo da adeguare la propria offerta a queste aspettative.

A tale proposito è stata diffusa in questi giorni l’analisi effettuata da Tiendeo, azienda specializzata in servizi per il settore retail, che ha evidenziato alcuni importanti trend che caratterizzeranno l’anno appena iniziato.

Packaging sostenibile

gelatoI consumatori sono interessati verso il packaging sostenibile e, se possibile, scelgono prodotti il cui imballaggio viene realizzato causando il minor impatto ambientale possibile, con materiali naturali, riducendo i livelli di CO2 a livello di produzione, lavorando con fornitori locali che permettono di limitare i trasporti.

Acquisto di prodotti locali

Studi realizzati nel 2021 su birra e cioccolato, mostrano che gli italiani prediligono marche nazionali – il 50,5% – anche se le aziende che le producono sono ormai di proprietà di multinazionali.

Gelato ArtigianaleConsumi vegani e vegetariani in aumento

Cresce l’interesse per frutta, verdura e verso le diete alimentari con meno carne e più prodotti vegani. Negli ultimi tre anni, la scelta di frutta e verdura da parte dei consumatori italiani è aumentata del 59%.

Acquisti in prossimità e di qualità

Le tendenze di acquisto degli italiani, nell’anno appena trascorso, hanno registrato una diminuzione importante nei gelato bioriguardi di supermercati e di ipermercati (rispettivamente -46% e -35%). Questo è accaduto perché i consumatori cercano sempre più spesso prodotti freschi e di prossimità. Non si verifica più come in passato la grande spesa negli ipermercati: l’interesse è a comprare prodotti freschi e di qualità, invece che riempire la dispensa in spese settimanali e mensili.

Sostenibilità e valori del brand

Chi fa acquisti oggi guarda – oltre alla qualità e alla provenienza dei prodotti – anche a come le aziende produttrici si pongono verso l’ambiente e ai valori che trasmettono.
Infatti, la ricerca di Tiendeo mostra che il 20% del fatturato offline è trainato da prodotti che comunicano in modo chiaro principi di sostenibilità. Inoltre, i prodotti ecologici per la cura della casa hanno visto un aumento del 32% rispetto al 2020.

L’UFFICIO STUDI COOP

Infine due dati utili ad identificare le tendenze 2022 emersi dalle analisi effettuate  dall’Ufficio Studi Coop sulla base del pensiero degli gli opinion leader della community di italiani.coop:

  • Diffidenti sulla reale disponibilità economica futura e sulle restrizioni che saranno imposte, gli italiani nel 2022 tagliano su ristoranti e bar, il saldo tra chi ci andrà di più e chi lo farà di meno è -13%
  • Ad essere ancora una volta premiato in tavola il cibo del territorio (100% italiano e locale), mentre si consolida il trend verso una alimentazione biologica e salutista

Fonte analisi Tiendeo e Coop