UN GELATO DEDICATO AI MONDIALI DI SCI ALPINO

gelato mondiali

Un gusto gelato dedicato ai Mondiali di Sci alpino in svolgimento in questi giorni a Cortina d’Ampezzo. L’idea nasce da un gruppo di cinque amici gelatieri che si sono incontrati alla Fiera di Longarone nell’ambito delle iniziative del Forum della Gelateria.

GUARDA IL VIDEO ….. https://www.youtube.com/watch?v=LVlv9z7BhwI&t=4s

gelato mondialiCreare un abbinamento tra lo sci, la neve e il gelato è stato naturale, non fosse altro per il fatto che nell’antichità, i primi “gelati”- si racconta – erano proprio a base di neve con l’aggiunta di qualche succo. Non va poi dimenticato che proprio dalle vallate bellunesi, limitrofe a Cortina d’Ampezzo, verso la metà del 1800 è nata la storica tradizione dei gelatieri cadorini e zoldani che hanno fatto conoscere il gelato in tutto il mondo e tra i motivi che hanno favorito lo sviluppo di questa attività viene spesso citata la dimestichezza che avevano questi montanari su come trattare e utilizzare al meglio la neve e il ghiaccio.

Con queste premesse dedicare un gelato al grande evento di Cortina, come dicevamo, è venuto spontaneo. Per quanto riguarda il gusto, i gelatieri ( Stephane Buosi, Mauro Crivellaro, Renzo Ongaro, Marco Reato e Stefano Vianello) gelato artigianalehanno deciso di ispirarsi al “bombardino” famosa bevanda a base molto apprezzata nelle baite di montagna (purtroppo prima del Covid) tra gli sciatori per scaldarsi e rigenerarsi dopo una giornata sugli sci e sulla neve. Un gelato che vuole essere anche di auspicio affinché la stagione dello sci, fondamentale per l’economia della montagna, possa riprendere presto. La preparazione proposta, ricalca la ricetta tradizionale della bevanda gelato artigianalema privilegia, in omaggio al territorio, ingredienti di origine veneta come latte, uova, panna, vino passito veneto e grappa. Per i più piccoli è stata poi elaborata anche una ricetta priva di alcool utilizzando un gelato alla crema con miele del territorio.

Mentre il gelato dedicato ai Mondiali di Cortina sarà disponibile già domenica in alcune gelaterie, il video della presentazione ufficiale del gusto sarà lanciato giovedi 18 febbraio alle ore 11 con una premiere sul canale YouTube della MIG di Longarone.

Oltre a questa iniziativa, il Forum della Gelateria dedica all’evento di Cortina anche un approfondimento sulle qualità del gelato alimento ideale per chi pratica sport, in particolare quelli invernali. In questo caso viene proposta una tavola rotonda digitale coordinata dalla capo redattrice di “TuttoGelato” (Chiriotti editori), Emanuela Balestrino, con la partecipazione del dott. Samir Giuseppe Sikkar, direttore delle struttura di dietetica e nutrizione clinica dell’Ospedale San Martino di Genova e di Martino Liuzzi, presidente del Centro Studi del Gelato Artigianale di Agugliano, che andrà in onda Lunedì 15 febbraio, alle ore 11 sempre sul canale YoutTube della Mig di Longarone.