GELATERIE: IL VALORE DELLA STORIA E DEL TERRITORIO

Il valore della storia e dei legami con il territorio nelle strategie di comunicazione d’impresa sono stati al centro di un recente incontro, svolosi con modalità digitale, coordinato dalla Fiera di Longarone longaronenell’ambito di un bando regionale gestito da ISRE sul tema delle “Golose eccellenze venete” finanziato dal fondo sociale europeo. Introdotto e moderato dal prof. Mario Magagnino, docente di Comunicazione d’Impresa all’Università di Verona, l’incontro ha visto la partecipazione attiva di alcuni gelatieri che

valore

Prof.Mario Magagnino

si sono confrontati sul tema “La Bottega si presenta”: la tradizione del gelato artigianale di scuola veneta attraverso i suoi rappresentanti in Veneto, in Europa, nel Mondo. In apertura dei lavori sono interventuti Marco Reato, Gelateria Gimmy di Feltre, Walter Azzalini, della gelateria dell’Hotel Dante di Ponte nelle Alpi, Renzo Ongaro, della Casa del Gelato di Caorle e Stefano Dassiè, delle Gelaterie Dassiè di GELATOTreviso, i quali hanno commentato i video, realizzati per l’occasione, che illustravano il contesto territoriale nel quale le rispettive gelaterie operano e l’attenzione da loro riservata ai gusti gelato realizzati con prodotti locali. Una circostanza – è stato sottolineato – che oltre a rappresentare un forte elemento di comunicazione evidenzia anche le capacità professionali del gelatiere nel creare un gelato con caratteristiche di unicità e irripetibilità sia per il sapore sia per i valori che esprime. Hanno successivamente portato le esperienze maturate nelle loro gelaterie, Silvio Molin Pradel, presidente dei gelatieri italiani in Austria, Riccardo Talamini, presidente dei gelatieri italiani in Olanda, Stefano Bortolot, vice presidente di Uniteis Germania, Fausto Bortolot, Mauro Crivellaro, Riccardo Simonetti, Vittorio Pasquetti, Sergio Del Favero. In collegamento dall’Argentina ha portato un saluto anche Gabriel Famà, presidente di AFADHYA, associazione dei gelatieri artigiani dell’Argentina. Il prof. Magagnino, oltre ad offrire interessanti spunti e suggerimenti riguardo a quanto esposto dai gelatieri intervenuti, ha anche illustrato il volume monografico sulla Gelateria Pampanin, punto di riferimento per gli amanti del buon gelato di tradizione veneta, attiva a Verona fino dal 1944, sottolineando la valenza promozionale delle monografie d’impresa.

comunicazione