GELATO FESTIVAL IN CALABRIA – I VINCITORI

Gelato News  » gelataio, gelateria, gelatieri, GELATO, gelato artigianale »  GELATO FESTIVAL IN CALABRIA – I VINCITORI
0 Comments
carpigiani

Dopo le tappe in Sicilia continua il percorso di competizioni di gelateria in Italia e nel mondo! Il tour internazionale di Gelato Festival World Masters 2022-2025 torna in Calabria dove si sono svolti i tre Carpigiani Challenge valevoli per la prossima semifinale italiana prevista per il 2025.

Il tour in Calabria è partito il 7 maggio a Rossano (CS) con l’evento organizzato nella sede del concessionario Carpigiani Arreditalia ed è proseguito a Gioia Tauro (RC), il giorno 8 maggio nella sede del concessionario Carpigiani Vadalà Due, e si è concluso a Catanzaro il 9 maggio nella sede del concessionario Carpigiani Maddaloni Food Service.

I VINCITORI

queste le classifiche di ogni tappa dei 3 selezionati in ordine di punteggio che accederanno alle prossime fasi della competizione:

ROSSANOcarpigiani

Prima classificata
Assunta Vuono della gelateria Caffè Boutique a Corigliano (CS) con ilgusto “Regolizia d’Arancia”
Secondo classificato
Alex Capani
della Gelateria Capani a Rossano Stazione (CS) con il gusto “Fichi a Crocetta, Noci e Cioccolato Fondente”
Terzo classificato
Lorenzo Cofone
della Gelateria Re Italo a Corigliano (CS) con il gusto “Delizia di Sibari”

GIOIA TAURO

Primo classificato
Fabio Taverna
della pasticceria Le Chicche di Francesco Taverna a Taurianova (RC) con il gusto “Mustacciolo”
Secondo classificato
Carmelo Costantino
della Gelateria Costantino a Palmi (RC) con il gusto “Vinotto”
Terzo classificato
Carmelo Lopez della gelateria Palma d’Oro a Bagnara Calabra (RC) con il gusto “Gelato al Pane di Pellegrina”

CATANZARO
carpigiani

Primo classificato
lessandro Squatrito della Gelateria Ritrovo Orchidea a Oliveri (ME) con il gusto “Oro di Sicilia”
Secondo classificato
Ivan Procopio
della Gelateria Amedeo a Catanzaro con il gusto Bahamas”
Terzo classificato
Gianfranco Callipo
del Bar Centrale a Catanzaro con il gusto “Finocchietto Selvatico”

Fonte Carpigiani