ARGENTINA E BRASILE QUALIFICATE PER GELATO WORLD CUP 2024

argentina

Il team dell’Argentina (primo) e quello del Brasile (secondo) si sono aggiudicati i due posti riservati al continente per partecipare alla Gelato World Cup che si svolgerà nel 2024 al Sigep di Rimini.
gelato

Le selezioni si sono svolte durante la 5. Coppa Latinoamericana del Gelato Artigianale che si è svolta nei giorni scorsi a Buenos Aires.

La squadra del Perù, in quanto bronzo, sarà riserva in caso di defezioni da parte di una delle prime qualificate. Per questa tornata restano quindi esclusi Uruguay, Ecuador e Messico.
Non sono mancati i premi speciali: l’Uruguay si è aggiudicato il riconoscimento di Miglior Gelato Artigianale, il Perù quello di Miglior Torta Gelato, quest’ultimo assegnato dall’italiano Sergio Colalucci, presidente di giuria, membro del direttivo Gelato World Cup e primo Campione del Mondo della Gelateria italiano nel 2006. Premio per l’innovazione e l’originalità all’Ecuador, mentre l’Argentina ha portato a casa anche il Premio per il Lavoro di Squadra.
Ogni team era composto da 4 partecipanti – compreso il capitano – e ognuno ha presentato un tema da sviluppare nelle diverse prove. L’Argentina ha scelto “Alice nel Paese delle Meraviglie”; il Brasile ha optato per “Amazzonia Brasiliana”; l’Ecuador ha scelto “Galapagos”; il Messico si è ispirato a “Frida Kahlo” e il Perù a “Yacumama, la madre dell’acqua”.
Le prove che ogni squadra ha dovuto affrontare giorno per giorno durante la competizione sono state diverse: monoporzione in vetro, mystery box, piatto salato, petit four al cioccolato, torta glassata, scultura croccante, scultura di ghiaccio e buffet finale. Per assegnare il punteggio, i giudici hanno tenuto conto dei seguenti elementi: mise en place, igiene (buone pratiche di fabbricazione), lavoro di squadra, tecnica, qualità organolettica (gusto, colore, consistenza, sensazione di freddo) e creatività, innovazione e presentazione finale.
Con diversi punti a favore, l’Argentina è stata scelta come vincitrice. Con la sua varietà di presentazioni, gusti, consistenze e gelati innovativi, si è aggiudicata il primo posto. La squadra era guidata dal capitano e maestro gelatiere Eduardo Zacaría, insieme a Rubén Darré, Santiago Nieto e Lucas Carballo.
argentina

La quinta edizione della Coppa Latinoamericana del Gelato Artigianale è stata organizzata dall’Associazione dei Produttori di Gelato Artigianale e Affini (AFADHYA), insieme alla Federazione dei Lavoratori della Pasticceria, Pasticceria, Gelateria, Pizza (FTPSRCHPYA).
Ricordiamo che la squadra argentina nell’ultima edizione della Coppa del Mondo della Gelateria, di due anni fa, ha ottenuto il terzo posto dopo l’Italia e il Giappone . Nella stessa occasione ha vinto la prova “Mistery Box”, con il premio per il gelato migliore e più innovativo.
Prossime tappe per la Gelato World Cup saranno la Gelato Asia Cup, a ottobre 2022, e la Gelato Europe Cup, a gennaio 2023, che decreteranno quali Paesi dei rispettivi continenti parteciperanno al mondiale del 2024.

Fonte testo www.gelatoworldcup.com – immagini www.facebook.com/AsociacionFabricantesArtesanalesdeHeladosyAfines